Le presenti Condizioni Generali d’Uso e di Vendita disciplinano l’offerta e la vendita di prodotti e/o servizi sul sito www.SpesaElettrica.it. I prodotti e/o i servizi acquistati sul Sito sono venduti da Spesa Elettrica S.C.R.L. , con sede legale in Strada 4, Palazzo A5, 20090 Assago (MI), Partita IVA/codice fiscale 08699710961, iscritta al Registro delle Imprese al numero 08699710961.
 

Registrazione al sito

La registrazione al Sito è gratuita. Per registrarsi al Sito all’utente viene chiesto di compilare l’apposito modulo, inserendo nome, cognome, indirizzo e-mail, password per il proprio account, data e luogo di nascita. Ciascun utente può usufruire di una sola registrazione al Sito.
Gli utenti sono tenuti a mantenere riservati i dati relativi al proprio account (indirizzo e-mail e password) e ad accettare, nei limiti consentiti dalle disposizioni di legge applicabili, di essere ritenuti responsabile di tutte le attività che verranno effettuate con le proprie credenziali di accesso al Sito. Gli utenti hanno il dovere di impegnarsi nel prendere tutte le precauzioni necessarie affinché le proprie credenziali rimangano riservate ed a informare immediatamente SpesaElettrica in caso vi sia motivo di credere che qualunque soggetto terzo sia a conoscenza della propria password, o nel caso in cui la password sia, o presumibilmente stia per essere, utilizzata in modo non autorizzato.
Gli utilizzatori del Sito sono, inoltre, tenuti:
- ad assicurare che i dati personali forniti siano corretti e completi;
- a non utilizzare il Sito in modo tale da causare, o da poter causare, danni o malfunzionamenti al Sito stesso e alle sue funzionalità;
- a non utilizzare il Sito a fini fraudolenti, o comunque per commettere attività illecite.
SpesaElettrica si riserva il diritto di impedire l’accesso al Sito o ai propri servizi, di sospendere o chiudere un account, di rimuovere o modificare i contenuti, in caso di violazione delle disposizioni di legge applicabili e delle presenti Condizioni Generali d’Uso.
La registrazione al Sito consente agli utenti di avere accesso, tramite l’area riservata, a diverse funzionalità, tra cui:
- la gestione dei propri dati personali, modificabili ed aggiornabili in qualsiasi momento;
- la realizzazione di acquisti;
- la possibilità di consultare il proprio storico ordini;
- l’accesso ai servizi di assistenza post-vendita;
- il tracking della spedizione e la consultazione dello stato degli ordini;
- l’aggiunta di prodotti alla propria lista degli interessi;
- l’iscrizione a campagne informative e promozionali;
- l’accesso a servizi dedicati;
- l’aggiunta o la modifica della/e carta/e di credito salvate oppure la cancellazione della memorizzazione della/e stessa/e.

Acquisto

Di seguito vengono descritte le modalità di acquisto dei prodotti all’interno del Sito SpesaElettrica.it. Gli utenti possono ricercare i prodotti di proprio interesse direttamente all’interno del motore di ricerca, oppure, in caso si desideri avere una panoramica degli articoli presenti sul Sito, è possibile navigare all’interno delle diverse categorie merceologiche tramite gli appositi menu a scomparsa. In tal modo sarà possibile affinare i parametri di ricerca mediante i diversi criteri proposti: categoria, marca, prezzo, caratteristiche tecniche, etc. Ogni scheda prodotto presenta la marca dell’articolo, il prezzo di vendita, la disponibilità a magazzino ed una descrizione estesa delle caratteristiche principali del prodotto in questione. Sempre all’interno della scheda prodotto l’utente può, inoltre, avere accesso ad una selezione di prodotti simili a quello esaminato, ad una selezione di accessori compatibili con il prodotto in questione ed all’elenco dei prodotti che altri utenti del Sito hanno visualizzato di recente.
Qualora l’utente volesse effettuare un confronto tra due o più prodotti differenti (fino ad un massimo di 4) sarà sufficiente cliccare sulla casella di spunta “Confronta” presente nella presentazione di ciascun prodotto. Le schede prodotto potrebbero contenere anche file di diversa natura (ad esempio PDF, file immagine, link, etc.) atti a fornire informazioni aggiuntive sul prodotto visualizzato.
Una volta individuati i prodotti di proprio interesse, gli utenti potranno aggiungerli al carrello cliccando direttamente su “Acquista” nella presentazione del prodotto, o su “Aggiungi al carrello” all’interno della scheda prodotto. Al momento della convalida del carrello sarà possibile visualizzare l’ammontare complessivo dell’ordine, oltre alle spese di spedizione e alle modalità di pagamento disponibili, ed inserire codici promozionali per ottenere delle scontistiche sul proprio ordine.
Se l’utente è al suo primo ordine, prima di proseguire con la conferma dello stesso, dovrà inserire i propri dati personali, compilando l’apposito modulo (in “Continua il Check-out”), al fine di fornire a SpesaElettrica le informazioni necessarie per completare la consegna della merce richiesta; altrimenti dovrà solamente inserire le proprie credenziali di accesso. Successivamente l’utente potrà modificare i propri dati personali per la spedizione e/o i prodotti e/o le quantità inserite all’interno del carrello prima di proseguire con l’inserimento delle credenziali di pagamento.
Inserite le credenziali di pagamento l’utente dovrà confermare il proprio ordine; a questo punto questi riceverà convalida via e-mail dell’avvenuta ricezione dell’ordine da parte del Sito.
In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, SpesaElettrica informa gli utenti che:
- per concludere il contratto di acquisto di uno o più prodotti sul Sito, l’utente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo a SpesaElettrica seguendo le istruzioni che compaiono sul Sito;
- il contratto è concluso quando il modulo d'ordine perviene al server del Sito;
- prima di procedere alla trasmissione del modulo d'ordine, l’utente potrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni presenti sul Sito nelle diverse fasi dell'acquisto;
- una volta registrato l’ordine, il Sito invierà all’utente, all'indirizzo di posta elettronica indicato la conferma dell'ordine contenente: ⋅ un riepilogo delle condizioni generali e particolari applicabili al contratto, ⋅ le informazioni relative alle caratteristiche essenziali dei prodotti acquistati, ⋅ l'indicazione dettagliata del prezzo, del metodo di pagamento utilizzato, delle informazioni sul diritto di recesso, delle spese di consegna e degli eventuali costi aggiuntivi, della durata del contratto, e dei contatti del Servizio Clienti, cui l'utente può rivolgersi per richiedere assistenza e/o presentare reclami.
- il modulo d’ordine sarà archiviato nella banca dati di SpesaElettrica per il tempo necessario alla risoluzione dello stesso e, comunque, nei tempi previsti dai termini di legge.
L’utente potrà accedere al modulo d’ordine e/o ai dati delle stesso tramite il proprio account personale. Il contratto di acquisto è risolutivamente condizionato al mancato pagamento dell’importo totale dovuto. Nel caso in cui tale pagamento non avvenga, il contratto si intenderà pertanto risolto di diritto. In questo caso l’utente sarà immediatamente avvisato di tale risoluzione e della conseguente cancellazione dell’ordine.
La proprietà dei Prodotti viene trasferita all’utente al momento della spedizione, da intendersi come il momento di consegna del prodotto al Vettore (di cui SpesaElettrica si avvale per le procedure di consegna). Il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti, per causa non imputabile a SpesaElettrica, invece, sarà trasferito all’utente quando l’utente o un terzo da lui designato e diverso dal Vettore, entra materialmente in possesso dei prodotti. Per poter effettuare un ordine sul Sito è necessario leggere e approvare le presenti Condizioni Generali d’Uso e di Vendita, selezionando l’apposita casella presente nelle pagine del procedimento di acquisto. La mancata accettazione delle presenti condizioni comporta l’impossibilità di proseguire con l’acquisto di prodotti dal Sito.

Prezzi e disponibilità

Tutti i prezzi riportati nel Sito si intendono comprensivi di IVA, applicabile ai sensi di legge, e sono da intendersi validi solo per acquisti on-line e per il mercato italiano. I prezzi dei prodotti e servizi non comprendono le spese di spedizione, che sono comunque a carico dell'utente del Sito.
Le informazioni sulla disponibilità dei prodotti venduti sono elencate sul Sito, nonché sulla pagina di presentazione di ciascun prodotto. Qualora vi dovessero essere discrepanze tra la disponibilità dei prodotti elencata sul Sito e quella effettivamente rilevata a magazzino, una volta ricevuto l’ordine, l’utente riceverà via e-mail una comunicazione riguardo l’indisponibilità dei prodotti ordinati e le modalità di consegna differita della merce non fruibile al momento dell’ordine.
In osservanza delle disposizioni di legge in merito agli interventi di ristrutturazione edilizia ed interventi di manutenzione ordinaria/straordinaria, gli utenti che effettuano acquisti di prodotti sul Sito, che rientrino nelle categorie definiti dalle normative vigenti, hanno la facoltà di richiedere l’applicazione dell’IVA agevolata.

IVA AGEVOLATA  4%

Si applica in caso di:

Costruzione o ampliamento/completamento di fabbricati aventi caratteristiche di abitazione non di lusso secondo la Legge Tupini (art.13 Legge 408/1949 e i successivi art.1 della Legge 1493/1962 e art.1 della Legge n.1212/1967) e prima casa per l’acquirente.

Requisiti Legge Tupini:

  • abitazioni, comprendenti anche uffici e negozi, che non presentino i requisiti di abitazioni “ di lusso”. Si considerano abitazioni “di lusso” gli immobili classificati o classificabili nelle categorie catastali A1 (abitazioni di tipo signorile), A8 (abitazioni in ville) e A9 (castelli, palazzi di pregio artistico e storico);
  • più del 50% della superficie totale dei piani sopra terra deve essere adibita ad abitazione, non si deve tener conto dei balconi e delle terrazze (Ris.AE n.370924 del 1982),se i portici adempiono alla funzione di “servitù di uso pubblico” non devono essere considerati nel computo della superficie in quanto sono assimilati ad un marciapiede (Ris.AE n.460875 del 1988);
  • non più del 25% della superficie totale dei piani sopra terra può essere destinata a superficie commerciale: si considerano negozi  tutti i locali destinati allo svolgimento di un’attività imprenditoriale volta allo scambio di beni e servizi offerti dall’imprenditore al consumatore (vi rientrano anche i locali adibiti a laboratorio, officina di tipo artigianale, bottega, struttura alberghiera) (Cassazione sentenza n.4317 del 1994);di contro, si considerano uffici gli spazi destinati allo svolgimento di attività professionali.

Requisiti prima casa:

  • l'abitazione non deve rientrare nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;
  • l'immobile deve essere ubicato nel Comune in cui l'acquirente ha o stabilisca, entro 18 mesi dall'acquisto, la propria residenza o nel Comune in cui l'acquirente svolge la propria attività;
  • il proprietario non deve essere titolare, esclusivo o in comunione col coniuge, di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su altra casa nel territorio del Comune in cui si trova l'immobile;
  • il proprietario non deve essere titolare, neppure per quote o in comunione legale, su tutto il territorio nazionale, di diritti di proprietà, uso, usufrutto, abitazione o nuda proprietà su altro immobile acquistato, anche dal coniuge, usufruendo delle agevolazioni per l'acquisto della prima casa.

Costruzione o ampliamento/completamento di fabbricati rurali ad uso abitativo (Art. 39 Dpr 917/86) in base ai requisiti dell’art.9 comma 3 Legge 133/1994.

  • requisito soggettivo: la costruzione deve essere destinata all’uso abitativo da parte del proprietario del terreno o di altri addetti alle coltivazioni dello stesso o all’allevamento del bestiame e alle attività connesse;
  • requisito oggettivo: relativo sia all’ampiezza del terreno cui la costruzione è asservita, che deve avere superficie non inferiore a 10.000 metri quadrati ed essere censito al catasto terreni con attribuzione di reddito agrario, sia alle caratteristiche della costruzione, che non deve possedere le caratteristiche delle unità immobiliari urbane appartenenti alle categorie catastali A/1 (abitazioni di tipo signorile) e A/8 (abitazioni in ville), ovvero le caratteristiche delle abitazioni di lusso.

L’agevolazione spetta alle costruzioni rurali ad uso abitativo e alle sue pertinenze (garage, cantine, ecc.) ma restano esclusi dal beneficio i fabbricati non abitativi (stalle, magazzini, ricoveri attrezzi, ecc.)

Documentazione necessaria:

  • fotocopia carta d’identità
  • fotocopia codice fiscale
  • dichiarazione di responsabilità per l’applicazione dell’IVA agevolata
  • fotocopia di uno dei seguenti documenti comprovante il diritto all’IVA agevolata:
  • Permesso di costruire
  • Concessione edilizia
  • D.I.A.
  • S.C.I.A.

Per queste casistiche (IVA 4%) l’ordine deve essere effettuato seguendo queste accortezze:

  • Selezionare il tipo di documento fattura e la tipologia di pagamento bonifico, inserire il nominativo dell’intestatario della fattura.
  • L’acquirente non deve effettuare subito il bonifico poiché i prezzi esposti sul portale e-commerce sono comprensivi di IVA 22%
  • Inviare una e-mail a amministrazione@spesaelettrica.it con oggetto “Richiesta iva agevolata ordine nr……” in cui l’acquirente è tenuto a riportare il numero di riferimento dell’ordine, il nome e cognome dell’intestatario della fattura e ad allegare alla stessa e-mail tutta la documentazione necessaria per comprovare l’effettiva realizzazione di attività edilizie.
  • È, infine, necessario attendere la ricezione della fattura emessa da Spesa Elettrica contenente l’importo corretto da pagare; a quel punto l'acquirente può procedere con il pagamento presso la propria filiale bancaria di riferimento.

IVA AGEVOLATA 10%

Si applica in caso di:

  • INTERVENTI DI RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO ex art.31 legge 457/1978 lettere c) e d) approvato con Dpr 380/2001:
  • restauro e risanamento conservativo lettera c)
  • ristrutturazione edilizia lettera d)

Documentazione necessaria:

  • fotocopia carta d’identità
  • fotocopia codice fiscale
  • dichiarazione di responsabilità per l’applicazione dell’IVA agevolata
  • fotocopia di uno dei seguenti documenti comprovante il diritto all’iva agevolata:
  • Permesso di costruire
  • Concessione edilizia
  • D.I.A.
  • S.C.I.A.

Per queste casistiche (IVA 10%) l’ordine deve essere effettuato seguendo queste accortezze:

  • Selezionare il tipo di documento fattura e la tipologia di pagamento bonifico, inserire il nominativo dell’intestatario della fattura.
  • L’acquirente non deve effettuare subito il bonifico poiché i prezzi esposti sul portale e-commerce sono comprensivi di IVA
    22%
  • Inviare una e-mail a amministrazione@spesaelettrica.it con oggetto “Richiesta iva agevolata ordine nr……” in cui l’acquirente è tenuto a riportare il numero di riferimento dell’ordine, il nome e cognome dell’intestatario della fattura e ad allegare alla stessa e-mail tutta la documentazione necessaria per comprovare l’effettiva realizzazione di attività di recupero del patrimonio edilizio.
  • È, infine, necessario attendere la ricezione della fattura emessa da Spesa Elettrica contenente l’importo corretto da pagare; a quel punto l'acquirente può procedere con il pagamento presso la propria filiale bancaria di riferimento.

PAGAMENTO MEDIANTE BONIFICO
Per fruire della detrazione è necessario che l’intestatario della fattura e del conto corrente da cui si effettuerà il bonifico siano la stessa persona, inoltre il pagamento deve essere effettuato esclusivamente con bonifico bancario o postale dedicato alle ristrutturazioni (articolo 16-bis del Dpr 917/1986) da cui risultino:

  • causale del versamento, con riferimento alla norma (articolo 16-bis del Dpr 917/1986) e al numero e data di fattura emessa da Spesa Elettrica;
  • codice fiscale del beneficiario della detrazione;
  • codice fiscale o numero di partita IVA del beneficiario del pagamento.

Per scaricare dichiarazione di responsabilità per l’applicazione dell’IVA agevolata cliccare qui: Dichiarazione di Responsabilità

Modalità di pagamento

- Carta di credito
Il pagamento dei prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante carta di credito direttamente tramite il Sito. SpesaElettrica accetta le carte di credito dei circuiti VISA, Mastercard, AmericanExpress, Maestro. Al momento della trasmissione dell’ordine, SpesaElettrica effettua l’addebito dell’importo totale dovuto dall’utente al circuito di pagamento. Eventualmente il cliente può decidere se salvare i dati della propria carta di credito per renderli più facilmente reperibili in caso di futuri acquisti; le modalità di conservazione dei dati relativi alle carte di credito sono consultabili nella sezione Info Legali. L'utente può, in ogni momento, revocare l'autorizzazione alla riutilizzazione dei dati della carta di credito per gli acquisti successivi, accedendo al proprio account personale. SpesaElettrica si affida ai servizi di pagamento sicuri erogati da Setefi, che prevedono l’utilizzo di protocolli di sicurezza SSL ed il sistema di protezione anti-frode 3D Secure. I dati riservati della carta di credito vengono criptati e così trasmessi al gestore dei pagamenti.
- Paypal
Il pagamento dei prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante PayPal. Qualora l’utente scelga come mezzo di pagamento PayPal, egli sarà re-indirizzato sul sito del fornitore del servizio dove eseguirà il pagamento dei prodotti in base alla procedura prevista da PayPal stesso. I dati inseriti sul sito di PayPal non saranno condivisi o trasmessi a SpesaElettrica, ma trattati direttamente dallo stesso fornitore del servizio di pagamento.
- Bonifico Bancario
Il pagamento dei prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante bonifico bancario. Le coordinate bancarie per l’effettuazione del bonifico saranno indicate sia al momento della selezione del metodo di pagamento sia nella e-mail di conferma dell’ordine. Il pagamento dei Prodotti mediante bonifico bancario deve avvenire entro e non oltre 5/6 giorni dalla data dell’ordine. Decorso tale termine, il contratto potrà considerarsi risolto di diritto. In caso di pagamento mediante bonifico bancario, la spedizione dei prodotti sarà effettuata solo dopo la ricezione da parte di SpesaElettrica del bonifico. Di conseguenza i termini di consegna dei prodotti decorreranno da tale data.
- Acquisti per importi superiori a 3.600,oo Euro
In considerazioni delle disposizioni di legge (articolo 21 del Decreto Legislativo 78/2010), per acquisti superiori a 3.600,oo Euro, verrà emessa fattura. Pertanto, al momento della trasmissione di ordini superiori a 3.600,oo Euro, qualora i dati non fossero già in possesso di Spesa Elettrica S.C.R.L., quest’ultima richiederà al cliente di fornire Partita IVA e/o Codice Fiscale dell’acquirente, assieme ad ogni eventuale ulteriore dato necessario per la corretta fatturazione della merce.

Spedizioni e tempi di consegna

Le spedizioni verranno effettate presso l’indirizzo di destinazione della consegna definito dall’utente all’interno del proprio account o in fase di conferma dell’ordine per i clienti non registrati sul Sito. È possibile modificare in qualsiasi momento l’indirizzo di destinazione della consegna prima di effettuare la conferma dell’ordine.
I tempi di consegna indicati sul Sito sono da intendersi stimati, e gli stessi possono variare a seconda della disponibilità nel magazzino dei prodotti e della destinazione finale della merce (isole, località disagiate).
A merce pronta le consegne verranno evase, di norma, in 24/48 ore lavorative. La spedizione della merce sarà effettuata per mezzo di Corriere Espresso. Al momento della spedizione sarà inviata all’utente una e-mail di conferma dell’avvenuta consegna al Vettore, nella quale sarà contenuto anche il link attraverso il quale sarà possibile verificare lo stato della spedizione all’interno della pagina personale del proprio account ed il numero di Tracking del pacco.
Gli utenti che hanno effettuato un ordine senza registrarsi al Sito riceveranno una e-mail di conferma dell’avvenuta consegna al Vettore contenente il numero di Tracking del pacco, in maniera tale da poter effettuare il tracciamento della propria spedizione sul sito www.SDA.it
Le spedizioni relative agli ordini pagati con bonifico bancario verranno effettuate solo dopo la ricezione da parte di SpesaElettrica del bonifico. Di conseguenza i termini di consegna dei prodotti decorreranno da tale data.
Per importi d’ordine inferiori ad Euro 50 le spese di spedizione ammonteranno a 4,90 Euro; per importi d’ordine superiori ad Euro 50 le spese di spedizione saranno totalmente a carico di SpesaElettrica. I costi di spedizione potrebbero subire delle variazioni a seconda dell’indirizzo di destinazione (isole, località disagiate) o all’utilizzo di codici promozionali. In ogni caso gli utenti del Sito saranno informati di tali costi nella fase di conferma del proprio ordine di acquisto, prima di procedere al pagamento.
Le eventuali spese di giacenza della merce presso il corriere, nel caso sia impossibile la consegna per irreperibilità del destinatario, dovuta a qualsivoglia motivo, sono a carico dell'utente del Sito. È cura del cliente essere presente al momento della ricezione all'indirizzo fornito. Nel caso il cliente non sia presente, il corriere incaricato lascerà un avviso, o contatterà il cliente telefonicamente per prendere ulteriori accordi.

Recesso e resi

Le vendite tramite Internet dei prodotti presenti sul sito SpesaElettrica.it vengono identificate come contratti a distanza, pertanto disciplinati dal decreto legislativo n. 206 del 6 settembre 2005.
Se l’utente è un consumatore, ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ha diritto (in osservanza del decreto legislativo del 21 febbraio 201, n. 21 che attua la direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, in vigore dal 13 giugno 2014) a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità. Per esercitare tale diritto il consumatore ha a disposizione 14 (quattordici) giorni di calendario dalla data di ricezione dell’ordine effettuato. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dalla data in cui l’utente o un terzo, diverso dal Vettore e designato dall’utente, acquisisce il possesso fisico dei prodotti acquistati.
Per esercitare il diritto di recesso, l’utente deve informare Spesa Elettrica, prima della scadenza del periodo di recesso della sua decisione di recedere. A tal fine l’utente deve richiedere l’apposito modulo per il recesso inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica info@spesaelettrica.it o telefonando al Servizio Clienti al Numero Verde 800 30 18 00. Una volta compilato in tutte le sue parti e firmato, il modulo di recesso può essere inviato a Spesa Elettrica:
- via mail all’indirizzo di posta elettronica recesso@spesaelettrica.it;
- via lettera raccomandata - indirizzata a Spesa Elettrica S.C.R.L. Strada 4 – Palazzo A5 Cap 20090, Assago (MI);
- mediante telegramma, con i medesimi riferimenti da utilizzare per la lettera raccomandata.
Una volta pervenutaci la suddetta comunicazione di recesso, Spesa Elettrica provvederà immediatamente a comunicare al cliente, a mezzo e-mail o telefonicamente, dell’avvenuta ricezione della richiesta di recesso e informerà l’utente riguardo le modalità di restituzione della merce. Si informa che l’utente ha esercitato il proprio diritto di recesso entro il periodo di recesso, se la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso è inviata dal consumatore prima della scadenza del periodo di recesso stesso (14 quattordici giorni).
L’utente deve provvedere a restituire i prodotti a SpesaElettrica, utilizzando un Vettore a propria scelta, senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 giorni di calendario dalla data in cui ha comunicato a SpesaElettrica la sua decisione di recedere. Il termine è rispettato, se l’utente rispedisce il/i prodotto/i prima della scadenza del periodo di quattordici giorni. I prodotti, opportunamente protetti e imballati, devono essere spediti al seguente indirizzo: Spesa Elettrica S.C.R.L. Strada 4 – Palazzo A5 20090, Assago (MI).
La restituzione del/dei prodotto/i a SpesaElettrica avviene sotto la responsabilità e a spese dell’utente. Per tale motivo in caso di danneggiamento dei beni durante il trasporto, SpesaElettrica darà immediata comunicazione al cliente dell'accaduto, per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del Vettore da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato). Ai fini della scadenza del termine, i prodotti si intendono restituiti nel momento in cui vengono consegnati al Vettore.
Se l’utente decide di avvalersi del diritto di recesso, SpesaElettrica procederà al rimborso dell’importo totale pagato dall’utente per il/i prodotto/i, compresi i costi di consegna, senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni di calendario dal giorno in cui SpesaElettrica è stata informata della decisione dell’utente di esercitare tale diritto. Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’utente, nel caso di pagamento mediante carta di credito e PayPal. Negli altri casi, SpesaElettrica chiederà all’utente le coordinate bancarie necessarie per effettuare il rimborso (Codice ABI, CAB, Conto Corrente dell'intestatario della fattura), salvo che l’utente non abbia espressamente convenuto altrimenti.
Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:
- il diritto si applica ai prodotti acquistati nella loro interezza;
- i beni acquistati dovranno essere integri e restituiti nell'imballo originale, completi in tutte le loro parti (compresa eventuale documentazione e dotazione accessoria, ad esempio: manuali, cavi, etc);
- non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (ad esempio: accessori, cavi, etc);
- il diritto non si applica ai prodotti sigillati una volta aperti (ad esempio: interruttori sigillati, etc).
L’utente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del/i prodotto/i diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche ed il funzionamento. Nel caso in cui i prodotti per il quale sia stato esercitato il recesso abbiano subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento, l’ammontare del rimborso sarà decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. SpesaElettrica darà tempestiva comunicazione all’utente, via e-mail, della circostanza e della conseguente diminuzione dell’importo del rimborso; fornendo allo stesso, nel caso in cui il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto dall’utente a causa della diminuzione di valore del/i prodotto/i.
Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile (decreto legislativo del 21 febbraio 201, n. 21), esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto ad alcun rimborso. SpesaElettrica ne darà comunicazione all'utente, per e-mail, respingendo la richiesta di recesso. Il/i prodotto/i rimarrà/rimarranno presso SpesaElettrica a disposizione dell’utente per il re-invio, che dovrà avvenire a spese e sotto la responsabilità dell’utente medesimo.
Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del/dei bene/i (imballo e/o contenuto), nei casi in cui SpesaElettrica accerti:
- la mancanza dell'imballo esterno/interno originale;
- l'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, etc);
- il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto o per il superamento dei limiti temporali previsti dalla legge per cause non derivanti da SpesaElettrica.

Garanzia legale

Tutti i prodotti venduti sul Sito sono coperti dalla garanzia legale di conformità prevista dal Codice del Consumo (decreto legislativo del 6 settembre 2005, n. 206). La Garanzia Legale è riservata ai soli consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo per gli utenti che hanno effettuato l’acquisto sul Sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.
SpesaElettrica (nelle vesti di venditore) è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato a SpesaElettrica, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto.
Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna del prodotti esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. A partire dal settimo mese successivo alla consegna del prodotto, sarà invece onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso.
In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto. Il consumatore può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro. Ai fini è da considerare eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone al venditore spese irragionevoli in confronto all'altro, tenendo conto:
- del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità;
- dell'entità del difetto di conformità;
- dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.
Le riparazioni o le sostituzioni (non coperte da garanzia) saranno effettuate entro un congruo termine dalla richiesta (mediamente 30 giorni, a seconda della natura del bene e dello scopo per il quale il consumatore ha acquistato il bene). Per poter usufruire della Garanzia Legale, l’utente dovrà fornire innanzitutto prova della data dell’acquisto e della consegna del bene. E’ opportuno, quindi, che l’utente, a fini di tale prova, conservi la conferma d’ordine o la fattura di acquisto, nonché il DDT o qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell’acquisto e la data della.
Comunemente si ha un difetto di conformità quando il bene acquistato:
- non è idoneo all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
- non è conforme alla descrizione fatta dal venditore e non possiede le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
- non presenta le qualità e prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto anche delle dichiarazioni fatte nella pubblicità o nella etichettatura;
- non è idoneo all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato.
Sono quindi esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’utente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d'uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al prodotto.
Nel caso in cui un prodotto acquistato sul Sito, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, il cliente deve contattare il Servizio Clienti, utilizzando i recapiti di seguito riportati: Spesa Elettrica S.C.R.L. Strada 4 – Palazzo A5 20090, Assago (MI). SpesaElettrica si impegnerà a dare tempestivo riscontro alla comunicazione del presunto difetto di conformità e indicherà all’utente la specifica procedura da seguire per la risoluzione dell’eventuale difettosità riscontrata. SpesaElettrica effettuerà le verifiche necessarie ad accertare la sussistenza o meno del difetto di conformità lamentato. Nel caso in cui il difetto sussista, qualora l’utente abbia scelto la riparazione, il Servizio Clienti procederà alla riparazione. Qualora, invece, l’utente abbia scelto la sostituzione ed essa non sia per SpesaElettrica eccessivamente onerosa o oggettivamente impossibile rispetto alla riparazione, il Servizio Clienti provvederà alla sostituzione del/i prodotto/i. Qualora il difetto di conformità fosse effettivamente riscontrato, le eventuali spese di riparazione/sostituzione e quelle di trasporto saranno a carico di SpesaElettrica. Qualora non si riscontri il difetto di conformità, non sarà possibile applicare la Garanzia Legale e, quindi, le spese di trasporto e quelle eventuali di riparazione o sostituzione saranno a carico dell’utente, di cui sarà tempestivamente informato.
In tutti casi, la riparazione o la sostituzione dei prodotti difettosi, se dovuta, sarà effettuata nel più breve tempo possibile e comunque, salvo casi eccezionali o cause di forza maggiore, entro 30 giorni di calendario dal giorno in cui SpesaElettrica ha ricevuto il prodotto difettoso. Nel caso in cui la sostituzione o la riparazione inizialmente scelte non fossero effettuate entro tale termine, l’utente potrà richiedere uno dei rimedi alternativi previsti dalla Garanzia Legale (sostituzione, nel caso in cui fosse stata chiesta la riparazione; riparazione nel caso in cui fosse stata chiesta la sostituzione; riduzione del prezzo o risoluzione del contratto).